Modulistica certificazione

CERTIFICAZIONE CONTRATTI DI LAVORO

Istanza di Certificazione del Contratto di Lavoro
Istanza Certificazione volontà abdicativa -rinuncia-transazione
Istanza Certificazione Contratto di Lavoro singole clausole contrattuali
Istanza Certificazione Regolamento Interno di Cooperativa
Istanza Certificazione Contratto di Somministrazione
Istanza Certificazione Provvedimento di Distacco
Istanza Certificazione Contratto di Appalto

Diritti di Segreteria:

  • € 100,00 – Certificazione contratti di lavoro dipendente e assimilato
  • € 100,00 – Certificazione contratti di collaborazione
  • € 100,00 – Certificazione contratti di associazione in partecipazione
  • € 300,00 – Certificazione contratti di appalto
  • € 100,00 – Certificazione regolamenti interni delle cooperative
  • € 100,00 – Certificazione delle clausole compromissorie
  • € 100,00 – Certificazione delle rinunce e transazioni

Riduzione dei diritti di segreteria del 50% per associazioni e onlus.

Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente tramite:

C/C POSTALE n. 13978374 intestato a “Ordine dei Consulenti del Lavoro di Verona” – Via S. Teresa n. 2 – 37135 Verona –

con causale: istanza di certificazione ed il nome di una delle parti che chiede la certificazione.

Per la Certificazione dei contratti di lavoro necessitano n. 3 marche da bollo da € 16,00 (inclusa n. 1 marca da bollo da applicare sull’istanza).

IN CASO DI NOMINA DI UN DELEGATO E’ NECESSARIO TRASMETTERE UNA DELEGA SEMPLICE

CONCILIAZIONE

Istanza Tentativo Facoltativo di Conciliazione – ditta al lavoratore
Istanza Tentativo Facoltativo di Conciliazione – lavoratore alla ditta

Diritti di Segreteria:

  • € 100,00 – Conciliazione delle controversie individuali di lavoro

Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente tramite:

C/C POSTALE n. 13978374 intestato a “Ordine dei Consulenti del Lavoro di Verona” – Via S. Teresa n. 2 – 37135 Verona –

con causale: istanza di tentativo di conciliazione ed il nome di una delle parti che chiede la conciliazione.

IN CASO DI NOMINA DI UN DELEGATO E’ NECESSARIO PRESENTARE UN PROCURA NOTARILE